Convenzione Internazionale

  • Qualche chiarimento sulla questione migranti

    I due requisiti per accogliere uno sbarco sono sia l’adeguatezza del porto nell’avviare le pratiche per l’accoglienza, sia la contiguità del porto con il naufragio avvenuto, entrambi requisiti carenti nei porti italiani. In sintesi il diritto internazionali legittima l’atteggiamento sovranista di imporre che lo sbarco avvenga in qualsiasi altro porto del Mediterraneo (come ad esempio Malta) se non addirittura nel paese di partenza.